Home page silone

BANDO DI CONCORSO
  "PREMIO INTERNAZIONALE IGNAZIO SILONE - XXII EDIZIONE”

Al via la XXII edizione del Premio Internazionale Ignazio Silone per onorare, nel ricordo, la vita e l'opera di Ignazio Silone e per valorizzare e diffondere gli insegnamenti di libertà, verità e giustizia dell'insigne scrittore abruzzese.

Coloro che sono interessati possono partecipare alle seguenti cinque sezioni della XXII edizione del Premio Internazionale Ignazio Silone:
I sezione
: il "PREMIO INTERNAZIONALE IGNAZIO SILONE" è assegnato ad una personalità la cui opera testimonia o rispecchia i medesimi valori di libertà e di giustizia appartenuti a Ignazio Silone. La giuria valuterà anche le eventuali segnalazioni pervenute che indichino personalità meritevoli di essere premiate, corredate da motivazioni o da idonea documentazione. Le segnalazioni dovranno pervenire via PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: dph003@pec.regione.abruzzo.it

II sezione: il "PREMIO ALLA TESI DI LAUREA O DOTTORATO DI RICERCA" è assegnato ad uno o più laureati di qualsiasi Università, italiana o straniera, per una tesi di laurea o di dottorato, in qualsiasi disciplina, sulla vita o sull'opera di Ignazio Silone. Possono concorrere al Premio di questa sezione i laureati o i dottorati di qualsiasi università italiana o straniera che abbiano conseguito il titolo entro la data di pubblicazione del presente bando sull'home page della Regione Abruzzo. Non possono partecipare a questa sezione coloro che siano stati già dichiarati vincitori in precedenti edizioni.

L'istanza di partecipazione corredata: 

- da una copia della tesi in formato PDF; - dai dati anagrafici del candidato completi di indirizzo, numero telefonico e codice fiscale; - dal certificato di laurea o di conseguimento del dottorato recante la data della discussione e del punteggio conseguito; - da una presentazione scritta che contenga una motivazione di merito firmata da uno dei relatori dell'esame di laurea; dovrà pervenire via PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: dph003@pec.regione.abruzzo.it Il vincitore del premio si impegna a consegnare al Comune di Pescina una copia della tesi in formato cartaceo che andrà a costituire patrimonio librario dell'Ente. III sezione: il "PREMIO ALLA TRADUZIONE" è assegnato a chi, con una buona e fedele traduzione, divulga nel mondo l'opera di Ignazio Silone. Possono concorrere al Premio di questa sezione le traduzioni in lingua straniera di un'opera siloniana, oppure un'opera siloniana nota solo in lingua straniera che sia stata tradotta in lingua italiana o in altra lingua. Saranno prese in considerazione le traduzioni edite entro la data di pubblicazione del presente bando sull'home page della Regione Abruzzo. L'istanza di partecipazione corredata: 

- da una copia della traduzione in formato PDF; 

- dai dati anagrafici del candidato completi di indirizzo, numero telefonico e codice fiscale. dovrà pervenire via PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: dph003@pec.regione.abruzzo.it Il vincitore del premio si impegna a consegnare al Comune di Pescina una copia cartacea della traduzione che andrà a costituire patrimonio librario dell'Ente. 

IV sezione; il Premio "I GIOVANI E IGNAZIO SILONE" è assegnato ad uno o più studenti delle scuole secondarie di secondo grado, italiane o straniere, per l'elaborazione di un tema sul pensiero e sull'opera di Ignazio Silone. Il Bando per la partecipazione a questa sezione contenente la data di consegna del Premio nonché la traccia per l'elaborazione del tema, sarà reso noto con successivo Bando nelle stesse forme adottate per la pubblicazione del presente Bando V sezione: il Premio "SILONE DIGITALE" è assegnato a chi, attraverso i social media, diffonde, promuove e valorizza il pensiero e l'opera di Ignazio Silone. L'istanza per la partecipazione al Premio dovrà essere corredata da idonea documentazione che testimoni la risonanza e la diffusione ottenuta almeno negli ultimi 5 anni attraverso le reti social e dovrà pervenire via PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: dph003@pec.regione.abruzzo.it Secondo quanto disposto dal comma 3 art. 2 della L.R. 2 maggio 1995, n. 94 e s.m.i., i vincitori dei premi sono selezionati a giudizio insindacabile dalla Giuria del Premio Silone. 

AMMONTARE DEI PREMI Ai sensi dell'art. 2 comma 4 lett. a) della L.R. 2 maggio 1995, n. 94 e s.m.i, al vincitore della I sezione è riconosciuto un premio in denaro nella misura massima di euro 5.000,00 Ai sensi dell'art. 2 comma 4 lett. b) della L.R 2 maggio 1995, n. 94 e s.m.i. ai vincitori di ognuna delle sezioni II, III, IV e V, è riconosciuto un premio in denaro nella misura massima di euro 2.000,00. Per ognuna delle sezioni in caso di ex aequo la somma è ripartita in parti uguali tra i vincitori. 

COMPOSIZIONE DELLA GIURIA La Giuria del Premio Silone è costituita da un minimo di cinque ad un massimo di sette componenti, scelti dal Comitato, tra qualificati esperti in materie umanistiche, giuridico-economiche e politico-sociali. Il Presidente della Regione Abruzzo nomina i componenti della Giuria su designazione del Comitato. 

PREMIAZIONE La cerimonia per il conferimento dei Premi delle sezioni I, II, III e V avverrà in seduta pubblica nella Sala Conferenze del Museo "Ignazio Silone" di Pescina (AQ) il 22 agosto 2019

MODALITA' DI TRASMISSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE Tutta la documentazione necessaria per la partecipazione alle sezioni I, II, III e V del Premio dovrà pervenire entro e non oltre venti giorni naturali e consecutivi dalla data di pubblicazione del presente bando sull'home page della Regione Abruzzo via PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: dph003@pec.regione.abruzzo.it Coloro che non siano in possesso di una casella di posta elettronica certificata, potranno far pervenire entro e non oltre venti giorni naturali e consecutivi dalla data di pubblicazione del presente bando di concorso sull'home page della Regione Abruzzo un plico sigillato contenente la documentazione prevista (segnalazioni, n. 1 copia tesi, n. 1 copia traduzione e documentazione sezione Silone Digitale), a mano ovvero per raccomandata A.R. o tramite corriere, dalle ore 9:00 alle ore 18:00, al seguente indirizzo: 

PREMIO INTERNAZIONALE IGNAZIO SILONE - XXII EDIZIONE 

Segreteria del Premio Internazionale "Ignazio Silone" Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio - Servizio Beni e Attività Culturali Agenzia Avezzano e Rocca di Mezzo - Via Cavalieri di Vittorio Veneto n. 5 - 67051 AVEZZANO (A) Nel caso di consegna a mano l'ufficio, su richiesta, rilascerà apposita ricevuta. Si fa presente che la responsabilità la consegna dell'istanze nei modi e nei termini indicati rimane esclusivamente in capo al mittente. Il presente Bando di concorso è pubblicato sull'home page della Regione Abruzzo www.regione.abruzzo.it, sul B.U.R.A., sull'Albo Pretorio del Comune di Pescina, nonché sul sito del Centro Studi Ignazio Silone www.silone.it.

Contatti Segreteria del Premio: annamaria.marziale@regione.abruzzo.it tel. 0863/1802801 - nadia.petrella@regione.abruzzo.it tel 0863/1802812 

 

video archivio

Go to top