ignazio silone

Ignazio Silone

ignazio silone

La figura di Ignazio Silone si staglia nitidamente nel panorama politico-letterario del secolo scorso. Nel secolo degli opposti totalitarismi, che tante illusioni e morti e disgrazie dovevano portare all’umanità, Silone riesce a contrapporsi lucidarnente, come pochi, sia al fascismo che al comunismo.

Questo illustre uomo è stato uno degli intellet­tuali italiani più conosciuto e letto in Europa e nel mondo intero per la sua capacità di non cedere mai alle lusinghe del potere o alle mode letterarie del momento.
Come dirigente politico raggiunge i più alti livelli delle orga­nizzazioni in cui milita: dalla Federazione Giovanile Socialista nell’immediato primo dopo guerra, al Partito Comunista d’Italia di cui è uno dei fondatori, al Centro Estero del Partito Socialista Italiano in Svizzera.

Come scrittore della libertà e degli umili è entrato e conti­nua ad entrare in ogni casa sotto ogni latitudine, perché il suo linguaggio è semplice, ma non privo di profondità, e perché il suo messaggio è universale.

Questo sito, ci mostra tutto ciò, ci accom­pagna, ci fa vedere, ci fa condividere la grandezza non solo dello scrittore, ma anche quella del politico, dell’intellettuale e, soprattutto, quella dell’uomo.

La città di Zurigo ha riaccolto il suo esule più illustre, Ignazio Silone: l’uomo dal cuore incorrotto

l'evento

CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLA XXIV EDIZIONE DEL PREMIO: “I GIOVANI E IGNAZIO SILONE “

Dopo il grande consenso raccolto nel suo svolgimento estivo, la XXIV Edizione del Premio Internazionale Ignazio Silone, è pronta per avviarsi alla sua fase conclusiva prevista il prossimo 22 Dicembre ore 10.00 , presso la Sala Conferenze del Teatro San Francesco di Pescina,  con la Cerimonia di Premiazione per la IV Sezione “ I giovani e Ignazio Silone “… Leggi tutto

22

Dicembre

ARCHIVIO VIDEO

Digitalizzazione archivio video edizioni Premio Internazionale Ignazio Silone

ARCHIVIO AUDIO

Digitalizzazione archivio audio edizioni Premio Internazionale Ignazio Silone

Ascoltiamo Silone:

tra memoria, storia e testimonianze

TEMPO PRESENTE

Una delle riviste più interessanti, più importanti della storia della politica italiana del 900, ora interamente consultabile grazie alla collaborazione con la Biblioteca Gino Bianco

“L’ARTE È UN FIORE SELVAGGIO, AMA LA LIBERTÀ”

LA Libertà
DELLA CULTURA

La libertà …

è la possibilità di dubitare,
la possibilità di sbagliare,
la possibilità di cercare,
di esperimentare,
di dire no a una qualsiasi autorità,
letteraria artistica filosofica
religiosa sociale,
e anche politica.