premio Internazionale Ignazio Silone

La Regione Abruzzo nel quadro delle attività di promozione culturale e in coerenza con i principi generali dello Statuto, con la L.R. 2 maggio 1995, n. 94 e s.m.i., ha istituito il “Premio Internazionale Ignazio Silone” composto da cinque sezioni così suddivise:

  • I sezione: il “PREMIO INTERNAZIONALE IGNAZIO SILONE” è assegnato ad una personalità la cui opera testimonia o rispecchia i medesimi valori di libertà e di giustizia appartenuti a Ignazio Silone.
  • II sezione: il “PREMIO ALLA TESI DI LAUREA O DOTTORATO DI RICERCA” è assegnato ad uno o più laureati di qualsiasi Università, italiana o straniera, per una tesi di laurea o di dottorato, in qualsiasi disciplina, sulla vita o sull’opera di Ignazio Silone.
  • III sezione: il “PREMIO ALLA TRADUZIONE” è assegnato a chi, con una buona e fedele traduzione, divulga nel mondo l’opera di Ignazio Silone.
  • IV sezione: il Premio “I GIOVANI E IGNAZIO SILONE” è assegnato ad uno o più studenti delle scuole secondarie di secondo grado, italiane o straniere, per l’elaborazione di un tema sul pensiero e sull’opera di Ignazio Silone.
  • V sezione: il Premio “SILONE DIGITALE” è assegnato a chi, attraverso i social media, diffonde, promuove e valorizza il pensiero e l’opera di Ignazio Silone.

PREMIO INTERNAZIONALE IGNAZIO SILONE – XXIV EDIZIONE

Bando di concorso riservato alle scuole secondarie di II grado italiane o straniere.

FINALITÀ E DESTINATARI

In applicazione della L.R. 2 maggio 1995, n. 94 e nel quadro delle attività di promozione culturale, la Regione Abruzzo, in coerenza con i principi generali dello Statuto, ha istituito il “Premio Internazionale Ignazio Silone”, per onorare, nel ricordo, la vita e l’opera di Ignazio Silone e per valorizzare e diffondere gli insegnamenti di libertà, verità e giustizia dell’insigne scrittore abruzzese.
La Sezione IV dell’art. 1 della citata Legge Regionale prevede il Premio “I GIOVANI E IGNAZIO SILONE”, che viene assegnato ad uno o più studenti delle scuole secondarie di II grado, italiane o straniere, per l’elaborazione di un tema sul pensiero e sull’opera di Ignazio Silone.
I vincitori sono selezionati a giudizio insindacabile della Giuria. Il premio in denaro riconosciuto ai vincitori è nella misura massima di euro 2.000,00. Nel caso di ex aequo la citata somma è ripartita in parti uguali tra i vincitori.

I plichi, contenenti gli elaborati, spediti a mezzo raccomandata postale a.r., tramite corriere o consegnati a mano, dovranno pervenire inderogabilmente entro le ore 13.00 del giorno 15 novembre 2021.

  download: